Vai al contenuto

Oggetti di luce per un nuovo brand

Foris, il laboratorio di oggetti di luce, crea Mondrian

Sono sempre alla ricerca spasmodica di nuovi oggetti, intesi nel senso più ampio del termine, da proporre nei progetti che seguo.
E questo è il periodo luminoso: consapevole della mia carenza nel campo dell’illuminotecnica, mi sto concentrando proprio su tutto quello che di luminoso può essere introdotto in un progetto architettonico.

mondiran-singola-su-shutterstock_547769890foris-lampada-mondrian-da-tavolo

È così che mi sono imbattuta in Mondrian, prodotta da Foris.
Foris è un laboratorio artigianale del nord est italiano: creativi, architetti e designer creano oggetti di luce, unendo materiali e luce in creazioni uniche. È un brand appena nato, presentato ufficialmente lo scorso 30 novembre al Design and Art Center di Buenos Aires, che offre già 12 modelli, sviluppati intorno ai concetti di qualità, ricerca e idee.

lavoro_0302mondrian-su-img_0544

Ed è proprio l’idea che colpisce in tutti questi oggetti di luce.
Prendiamo Mondrian, la mia favorita.
Ispirata alle opere di Mondrian, è caratterizzata da linee estremamente pulite e materiali pregiati, rappresentando al meglio il design minimalista che tanto mi piace.
Ogni esemplare è numerato e le lavorazioni artigianali vengono rigorosamente eseguite in Italia: i cubi in legno sono intagliati da artigiani veneti e i profili luminosi prodotti dalla Light Engineering + Design, azienda padovana di illuminotecnica.
| E si sa… da brava veneta, ho un debole per le aziende di quelle zone! |

La lampada Mondrian è disponibile in due versioni: da terra e da tavolo.
La Mondrian da terra è veramente un’opera d’arte di design industriale. Essa è composta da due elementi: profili led dimmerabili (30×160 cm) e un cubo in legno (lato 30 cm) che fa da base. È disponibile in 3 diverse versioni: con un solo profilo di luce (singola), a due profili paralleli (doppia) e a due profili perpendicolari (ad angolo). I profili metallici sono disponibili in 5 diverse anodizzazioni ai quali è associato il corrispondente cubo in legno di noce o tiglio.

foris-luce-lampada-mondrian-cutout_terra_modello_1_v4b_black_foris-luce-lampada-mondrian-cutout_terra_modello_2_cam-3_v4

La Mondrian da tavolo, in dimensione ridotta, ha le stesse caratteristiche della precedente. Inoltre, vengono sfruttati i magneti per permettere di orientare i profili luminosi in 3 diverse direzioni. Essa è disponibile in tre versioni: piccola (30×7 cm, base 8 cm), media (47.3×8.7 cm, base 10 cm) e grande (62.2×10.7 cm, base 12.3 cm). E costa come tutte le sue concorrenti, altrettanto belle e tecnologiche.

lavoro_0325lavoro_0363_1

Beh, che dire… BRAVI!
| Le lampade Mondrian sono disegnate dalla creativa Cristina Serra |
Ah… un messaggio per l’azienda: qualora voleste regalarmene un’esemplare, non mi offenderò!

Credits per le immagini: © Foris l’origine delle idee

1 risposta »

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 357,672 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: