Vai al contenuto

Io non so progettare giardini.

Se siete capitati su queste pagine per capire come progettare un giardino, ebbene… avete sbagliato luogo!
Io non.ho.la.più.pallida.idea di come si progetti uno spazio verde, che sia una fioriera di mezzo metro quadrato o un parco di migliaia di ettari.
Buio assoluto.
Vuoto totale.
Ignoranza conclamata.

Architè, e se te capita un cliente che vole un giardino proprio progettato da te? – mi direte voi…
In tal caso, ci scriverei un post sul blog – vi dirò io.
Così da condividere con i miei fedelissimi lettori la sventura dell’incarico!

Premesso che NESSUNO è così folle da chiedermi di progettare un giardino, se potessi scegliere, il mio giardino ideale lo penserei così.

Studio PazMi piace l’idea del verde ‘confuso’, che pare incolto e invece è il risultato di un’attenta ed approfondita progettazione.
E mi piace il total white, anche nei giardini. Anche se fatto di sole margherite.

margherite

Arredi bianchi, fiori bianchi e vegetazione verde verde verde.

home decorE poi, a ben guardare, non è necessario che il giardino sia ‘confuso’, perché anche iper-geometrico non è niente male.
Purchè sia bianco!

white tulip

Tulipani. Ma anche ortensie.

hydrangea Fino a giungere all’Allium. Inteso come fiore dell’aglio, quello del famoso ajio-ojio-e-peperoncino.

alliumE con questa immagine butto là un nuovo dilemma: e il giardino color lavanda?
Presto su queste pagine…

Credits: click sulle immagini o nel mio Pinterest.

2 risposte »

  1. Beh! la carrellata di giardini è notevole. Tutto bianco… uhm, uhm… forse no. Adoro le rose, nel mio giardino ne ho di quattro tipi, comprese quelle bianche che fioriscono in continuazione. Ma in primavera, quando tutto è ancora spoglio, i narcisi gialli danno una macchia di colore formidabile. Ma oltre alle piante fiorite un cespuglio di timo dai fiori azzurini sarebbe perfetto. Qualche arbusto, come un acero rosso nano, il mio avatar, o l’agrifoglio maschio, quello dalle bacche rosse – nel mio giardino c’è la femmina dalla bacche bianche.
    Il progetto di un giardino deve essere il mix di piante fiorite, che durano poco, e altre che fioriscono in continuazione più arbusti e alberi. Però spesso questo è grande come un fazzoletto.
    Felice serata

    Liked by 1 persona

  2. Ne avrei millemila di giardini che vorrei: il primo che hai messo somiglia tanto a quello che vorrei al mare, a casa mia in Puglia, per esempio. E magari quello riesco a farlo proprio così, ma con un po’ di colore in più.

    Però ci sono i giardini giapponesi che come glielo dici di no? E quelli stile campagna inglese. Sì, lo stile confuso è anche il mio.
    Ma poi ci sono quei giardini all’italiana… 🙂

    Liked by 1 persona

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 357,672 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: