Vai al contenuto

Espadrillas: Castañer + Miralles Tagliabue.

| English version inside

Prendi delle scarpe storiche, aggiungi una donna, che è pure un’architetto, mescola i due ingredienti e cosa ottieni?
Il nuovo flagship store Castañer di Barcellona a firma dello studio Miralles Tagliabue EMBT!

Realizzato in soli tre mesi da Benedetta Tagliabue, il negozio di Barcellona rispecchia fedelmente la filosofia del marchio, con il suo stile mediterraneo ma allo stesso tempo molto urbano. Alzi la mano chi non ha indossato un paio di espadrillas sia in spiaggia che in città!
Ormai, Castañer non è più solo il marchio di quella scarpa piatta, unisex, con la suola in corda che Guai a bagnarla*!  Oggi l’azienda spagnola produce scarpe che calcano tutte le più importanti passerelle di moda. Scarpe che, in effetti, non sono neanche più così economiche… ma tanto belle, questo sì!!!

|* Vi è mai capitato di essere colti dalla pioggia con un paio di espadrillas ai piedi? No? Beh, la suola diventava una sorta di zattera lignea indeformabile!|

| Get some historical shoes, add a woman, who is also an architect, mixes the two ingredients and what do you get?
The new flagship store Castañer Barcelona signed by the Miralles Tagliabue EMBT firm!

Made in just three months by Benedetta Tagliabue, Barcelona shop faithfully reflects the philosophy of the brand, with its Mediterranean style but at the same time very urban. Hands up who has not worn a pair of espadrillas on the beach or in the city!
By now, Castañer is not only the mark of that flat shoe, unisex, with the rope sole that Woe to get wet*! Today, the Spanish company produces shoes walking on all major catwalks around the world. Shoes that, in fact, are not even more so cheap… but, yes, so beautiful!

|* Have you ever been caught by the rain with a pair of espadrillas? No? Well, the sole became a sort of wooden raft!|

Lo store è molto semplice, proprio come le scarpe che ospita. Gli arredi sono chiari e lineari, le scaffalature sono costituite da un semplice tubolare bianco con ripiani in MDF. Il parquet chiarissimo è interrotto da piastrelle esagonali arancio, a richiamare i colori del brand ma anche i riferimenti storici della città. Gli unici elementi decorativi sono, oltre alle sedute anch’esse arancio e bianco, alcune immagini di star di Hollywood che indossano espadrillas ed una vetrina che illustra i materiali utilizzati per la realizzazione di queste scarpe.

| The store is very simple, just like the shoes that it houses. The furnishings are clear and linear, the display system is made of a simple tube with white MDF shelves. The parquet is clear and interrupted by hexagonal orange tiles, to recall the colors of the brand but also the historical references of the city. The only decorative elements are, in addition to the seating furniture which is also orange and white, some images of Hollywood stars who wear espadrilles and a showcase exibiting materials used in the making of these shoes.

Castañer

Castañer

Castañer

Castañer

Castañer

Castañer

Insomma, il tipico esempio di come un interior design apparentemente ordinario sia in grado di esaltare ciò che contiene. Oppure, il tipico esempio di come l’umiltà progettuale di un’architetto possa effettivamente permettere di raggiungere l’obiettivo.
O no?

| In short, the typical example of how a seemingly ordinary interior design is able to bring out what it contains. Or, a typical example of how the humility of an architect can actually afford to reach the goal.
Or not?

Credits: Castañer for the shoes. Photo by Olga Planas for the store.

5 risposte »

  1. Pensavo al connubio espadrilles e donna ma mai immaginavo la loro trasformazione in uno store…
    Mai indossate le espadroilles e quindi niente conferma del risultato sotto la pioggia. Ma mi fido della signora Architetto (con la A maiuscola).

    Mi piace

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 348,902 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: