Vai al contenuto

The italian design: Vespa 946 by Piaggio. Episodio 1.

| English version below |

Sottotitolo: Vespa 946 e l’architetto.

Una produzione di soli tremilaseicento esemplari in tutto il mondo.
Una produzione durata un anno, e che sta per concludersi.
Lei è la Vespa 946, la Vespa più esclusiva, preziosa e tecnologicamente avanzata che Piaggio abbia mai prodotto.
Un vero vanto per il design italiano!

Vespa 946, Roma

Vespa 946 e il Museo dell’Ara Pacis, Roma

E’ un vero onore per me averla potuta guidare per un’intera settimana.
Lei ed io abbiamo circolato per il centro di Roma, pensando alla Dolce Vita e al film Vacanze Romane.
Una sola canzone in mente (…ma com’è bello andare in giro…), il vento sul viso e tanti sguardi curiosi.
Ho fatto girare teste come mai mi era capitato in tanti anni di bionda.occhiazzurri, ed ho assistito con piacere a capannelli di persone che la circondavano ammirati.
L’ho lasciata un paio di giorni fa, e, si, mi manca!

Non c’è niente altro da dire se non che è bella.
La sua linea ed i suoi dettagli rasentano la perfezione, tanto da fare uscire di testa un’architetto come me.
Il suo nome, 946, è un riferimento alla Vespa presentata nel 1946 come motoleggera utilitaria. Ed anche il design si rifà proprio a quella Vespa.
Il profilo, avveniristico ma al tempo stesso antiquato, la rende originale e diversa da ogni scooter della stessa categoria.
Certo, magari sono poco obiettiva, essendo innamorata da sempre della Vespa in ogni sua forma, ma, a me, quei bulloni cromati, quelle manopole in pelle cucita a mano… l’ho detto, sono andata fuori di testa!
L’unico difetto estetico che posso attribuirle è il profilo del sellino, troppo curvato verso l’alto per i miei gusti. Ma il fascino è dato proprio dai piccoli difetti, no?

Le caratteristiche tecniche? Uhmm… da ex-guidatrice donna di una Vespa 50, posso dire che è molto stabile (soprattutto su sampietrini e binari!), è veloce, le sospensioni sono fantastiche così come i freni ABS e i fari Full Led.
Se poi mi permettete di sbirciare sulla brochure, posso aggiungere: motore monocilindrico 125 cc a 4 tempi, iniezione elettronica, distribuzione a 3 valvole, strumentazione digitale, controllo di trazione ASR.
E poi, non venitemi a dire Certo… è tutta di plastica… come ha effettivamente fatto qualche curioso. Non scherziamo! La scocca è in lamiera d’acciaio con elementi in alluminio (cerchi, manubrio, pannelli laterali, parafango anteriore, supporto specchi e supporto sella), le manopole del manubrio ed il sellino sono in pelle cucita a mano.
Possiamo concludere definendola artigianale? Direi proprio di si!

Ho fatto talmente tante foto che ho esaurito la memoria del mio iPhone (perché io fotografo rigorosamente solo con lui!). Ed anche la pazienza del mio accompagnatore.marito

La prossima settimana, Vespa 946 e la massaia. 
Ah… del prezzo ve ne parlerà la massaia...

Subtitle: Vespa 946 and the architect.

A production of only three thousand six hundred copies worldwide.
A production lasted one year, and that is about to end.
She is Vespa 946, the most exclusive, valuable and technologically advanced Vespa that Piaggio has ever produced.
A real pride for the Italian design!

Vespa 946, Fontana Paola, Roma

Vespa 946 e la Fontana Paola

It’s real honor for me having been able to drive for a week.
We have circulated around the center of Rome, thinking of the Dolce Vita and the film Roman Holiday.
One song in my mind (…ma com’è bello andare in giro…), the wind on your face and many curious glances.
I did turn heads as it never had happened to me over many years of blonde.blueeyes, and I watched with pleasure as crowds of people surrounding her admired.
I left it a couple of days ago, and, yes, I miss it!

There is nothing else to say except that it is beautiful.
Its line and its details nearly perfect, so much to make go out of your head an architect like me.
Its name, 946, is a reference to Vespa presented in 1946 as a light motorised runabout. And also the design refers precisely to that Vespa.
The profile, futuristic but at the same time old-fashioned, makes it original and different from any scooter in its class.
Sure, maybe I am not objective, being in love with every kind of Vespa, but, to me, those chrome bolts, those leather handle grips … I told you, I went out of my head!
The only esthetic defect that I can give it is the profile of the saddle, too curved upward for my taste. But the charm is precisely due to small defects, isn’t it?

The technical features? Uhmm … being a woman driver of a Vespa 50, I can say that it is very stable (especially on tracks and cobblestones!), it is fast, the suspension is fantastic as well as ABS braking and Full LED headlights.
And if you allow me to peek on the brochure, I can add:  4-stroke 125 CC monocylinder engine, electronic injection, three-valve distribution, fully digital instrumentation, ASR traction control.
And then, do not tell me … Of course it’s all plastic … like some curious actually. You must be joking! The shell is made of sheet steel with aluminum elements (wheels, handlebar, side panels, front fender, mirror mount and the seat holder), the handlebar grips and saddle are hand-stitched leather.
Can we conclude calling it hand-made? I should say so!

I’ve done so many pictures that I run out of space in my iPhone (because I take pictures only with it!). And even I run out of the patience of my chaperon.husband

Next week, Vespa 946 and the housewife. 
Ah... the housewife will tell you about the price...
Vespa 946, Vespa

Vespa 946: RICORDO ITALIANO

20 risposte »

  1. Bellissima presentazione di questo gioiello italiano, un po’ decaduto per la mania dei grandi scooteroni.
    Grandi fotografie e veramente artistiche (le mie sono un obbrobio. Amo il vintage ma le pellicole sono quasi introvabili. Col digitale proprio non mi trovo).
    Leggo che te la ridanno? Prendila!

    Mi piace

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 357,672 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: