Vai al contenuto

Le Contesse a Cetona, Tricia Guild

Non avrei mai creduto che una tipica casa della Val d’Orcia potesse andare d’accordo con lo stile di Tricia Guild.

Tricia Guild è una nota designer inglese e fondatrice, nonché direttore creativo, di Designers Guild, che si occupa di casa e lifestyle.
Ma soprattutto Designers Guild si occupa di colore, in tutte le sue forme: stoffe, carte da parati, arredi.
Io ho incrociato molto tempo fa un libro con bellissime immagini di interni realizzati da Tricia Guild. Da allora, non me la sono più tolta dalla testa.
Quelle foto hanno scavato dentro di me, inducendomi a scelte progettuali che mai avrei pensato.
Ho amato, ed amo ancora incondizionatamente, le sue porte alte fino al soffitto (subito adottate per la mia casa!). Ho ancora negli occhi i suoi arditi accostamenti di colori: magenta e violetto, petrolio e canarino, arancio e pistacchio…
E, niente, io la amo!

Si, ma cosa hanno in comune la Tricia e Cetona?
Ebbene, siore e siori, la sua casa toscana è stata messa in vendita! Ed io non potevo proprio esimermi dal curiosare…
Curiosa anche e soprattutto di capire come la designer avesse conciliato il suo stile con quello dei tipici soffitti in travi di legno e pavimenti in cotto.

Ecco come si presenta la casa dall’esterno.

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Bello, eh?
Ma entriamo…

Una fantastica e coloratissima cucina, con quel disordine che è subito sinonimo di fascino.

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Le zone giorno. Al plurale, perché sono diverse stanze. Ancora una moltitudine di colori.

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

E le camere da letto? Si sarà mantenuta su toni più sobri? Assolutamente no!

Tricia Guild, Le Contesse

Adoro queste variazioni di blu!

Tricia Guild, Le Contesse

E rosso…

E giallo…Tricia Guild, Le Contesse

E poi, un giretto fuori lo vogliamo fare?

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Tricia Guild, Le Contesse

Penso che ora sia chiaro perché mi sono innamorata del suo stile. Io, architetto estremamente razionale, ammiro la capacità di Tricia Guild di utilizzare i colori senza strafare o sembrare eccessiva. E sono strabiliata di come sia riuscita a conciliare la nostra architettura rurale con il suo linguaggio.

Qualche informazione sulla casa?
E’ costituita da tre diverse zone living, quattro camere da letto con bagno ensuite (parola carina per dire che ogni stanza ha il suo bagno!), una dependance, una piscina e 1.6 ettari di terreno. Il prezzo? 1.950.000 €.….averceli!

Credits: le immagini sono tratte da The Telegraph e Knight Frank, l’agenzia che segue la compravendita.

14 risposte »

  1. fantastico!! tanto colore fa bene all’anima!!!! A proposito.. qualcuno può darmi un suggerimento per scegliere una giusta tonalità di blu per la mia nuova cucina nella casa al mare? la mia indecisione è anche tra cucina bianca e pareti azzurro/blu….?
    se siete generosi magari mi suggerite qualche foto…..sito….:-*

    Mi piace

    • Io ti suggerirei di tornare indietro nelle immagini e di soffermarti su quella camera da letto con le pareti blu acceso. E’ un colore che mi manda fuori di testa!
      Se poi ci metti una cucina bianca… perfetto!

      Mi piace

  2. si, come casa di vacanza non mi dispiace….. suvvia…….. non amo molto i colori così sfacciati, o meglio, mi piacciono ma non riuscirei a tenerli in casa mia per molto tempo, ma indubbiamente il suo stile è innegabile e riconoscibile, e per una casa di vacanza così potrei anche fare un sacrificio sul violetto!!!

    Mi piace

  3. Non lo so se tutti quei colori mi piacciono. Amo il colore, specialmente il giallo e l’arancione, meno quelli freddi, come il viola o il blu. Di certo gli accostamenti sono stupendi.
    L’esterno è favoloso, l’interno un po’ meno (ma sono gusti personali).
    Il prezzo non mi pare eccessivo, ammesso ma non concesso di averli.

    Mi piace

  4. io adoro i colori ma me so’ un po stufata :-)) cmq la casa assolutamente non è del mio gusto odio i letti di ferro. I colori sono bellissimi anche se per me, troppi. ma quel blu di camera da letto è veramente meraviglioso… l’esterno è stupendo, non si puo di’ niente 😀

    Mi piace

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 360,337 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: