Vai al contenuto

Architè! Il Direttore dei Lavori.

Architè, nun se preoccupi. Lei me fa er proggetto, poi ce sta l’impresa che me fa da direttore dei lavori.

Ecco. Appunto.
Ah clie’, sei te che te devi preoccupa’!!!

Ho cercato su Wikipedia, e nemmeno lì si trova una descrizione esaustiva dei compiti della DL.
‘Il Direttore dei Lavori è la figura professionale scelta dal committente, in base alle opere da eseguire e al titolo professionale richiesto dalle normative vigenti per l’esecuzione di tali opere con lo scopo di seguire l’andamento regolare del cantiere’, dice. Ed elenca le seguenti attività: direzione di personale di cantiere (???), redazione di Stati di Avanzamento per i pagamenti delle imprese, vidimazione di eventuali modifiche, verifica della corretta esecuzione dei lavori, stesura dei verbali di riunione ed ordini di servizio ( 😆 ), rilascio di eventuali certificati.
OK, manco Wikipedia ha le idee chiare!

Ara Pacis, RomaRagazzi, il Committente incarica un tecnico come Direttore dei Lavori, perché vuole che il professionista tuteli i suoi interessi!
Il DL è SEMPRE in contraddittorio con l’Impresa: la controlla!
Il DL non segue i muratori o il gruista, il DL verifica che tutto venga eseguito a regola d’arte, nel rispetto del progetto e delle leggi vigenti. Per garantire il Committente.
Il DL controlla gli  Stati di Avanzamento per evitare che l’impresa ci marci ed aumenti in modo ingiustificato l’importo totale dei lavori. Per garantire il Committente.
Il DL sceglie o approva i materiali secondo le indicazioni del progettista, ma anche verificandone la qualità. Per garantire il Committente.
Il DL controlla l’esecuzione dell’opera e dà indicazioni sulle soluzioni tecnologiche o costruttive da adottare. Per garantire il Committente.
Il DL controlla il rispetto dei tempi, che devono SEMPRE essere concordati e contrattualizzati con l’Impresa. Per garantire il Committente.
Poi si occupa anche di tante questioni burocratiche, come verificare che l’impresa sia in regola… Sempre per garantire il Committente.

Architè! Ma io chiamo er boliviano figlio der fruttivendolo…. quello me fa spende’ poco!

Quanti di noi hanno amici che hanno visto triplicare il conto finale ed i tempi della ristrutturazione della propria casa? Chissà come mai…
…e pensare che l’incarico di Direzione Lavori vale solo il 30% di un incarico completo…

Detto ciò, tutti coloro a cui sembra ancora possibile che il ruolo di Direzione Lavori venga svolto dall’Impresa… abbiano il coraggio di alzare la mano, perdindirindina!!!

Ed ora ripetete con me il seguente mantra:
contraddittorio
contraddittorio
contraddittorio
contraddittorio
contraddittorio.
Da ripassare ogni giorno prima dei pasti nel caso di ristrutturazione imminente del proprio appartamento.

Ps confessione: mmmm… quanto mi innervosisco quando scrivo questi post…mmmmmmm

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Patrizia Burato a Roma, RM, IT su Houzz

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Quanti siamo?

  • 348,902 coraggiosi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: