Skip to content

The Italian design: Arco by Flos.

Eccomi di nuovo a citare l’Azienda italiana di Illuminazione per eccellenza: Flos.
[L'eccellenza se la batte con un'altra azienda, ma ne riparleremo...]
E poi, avevo detto che avremmo parlato ancora di Achille Castiglioni, no? (Qui)

| Here I am quoting again the Italian Lighting Company for excellence: Flos.
[For the excellence competes with another company, but we'll talk about it...]
And then, I said that we would talk again about Achille Castiglioni, or not? (Here)

Flos, Arco

Quindi, la coppia più bella del mondo che progetta (assieme a Pier Giacomo Castiglioni) e produce un altro dei miei must have: la lampada Arco.
Must have perchè non sono ancora riuscita a convincere il mio coinquilino-marito dell’imprescindibilità di cotanto apparecchio illuminante.

| So, the most beautiful couple in the world that designs (together with Pier Giacomo Castiglioni) and produces another one of my must haves: the Arco lamp.
Must have because I have not yet managed to convince my roommate-husband about the indispensability of this object.

Flos, Arco

Si tratta di una lampada da terra a luce diretta nata nel 1962.
E’ costituita da una base in marmo di Carrara, con la forma di un parallelepipedo con gli angoli smussati del peso di circa 65 kg.
Lo stelo, inserito nella base, è costituito da tre elementi ad U in acciaio inossidabile, che, scorrendo l’uno dentro l’altro, permettono l’avanzamento telescopico ed il passaggio dei fili. Ciò permette di avere diverse ampiezze dell’arco e diverse altezze della lampada.
La cupola è costituita da due pezzi: uno fisso a forma di calotta forata, per raffreddare la lampadina, ed un altro a forma di anello in alluminio per la regolazione della calotta.

| It is a floor lamp providing direct light born in 1962.
It consists of a Carrara marble base, with the shape of a parallelepiped with rounded corners weighing about 65 kg.
The stem, inserted into the base, consists of three elements of stainless steel with U section, which, sliding one inside the other, allow the  telescopic advancement and the passage of the wires. This allows to have different amplitudes of the arc and different heights of the lamp.
The reflector is made of two pieces: a fixed shaped perforated cap, to cool the bulb, and another ring-shaped aluminum for the adjustment of the cap.

Flos, Arco

Perfetta sopra ad un tavolo. | Perfect on a table.

Flos, Arco

Eccezionale sopra a questo tavolo! | Exceptional over that table!

Avete notato il foro che si trova sulla base? Basta inseririvi un bastone per trasformarlo in una coppia di maniglie che permette di spostare senza fatica l’intera lampada.

| Have you noticed the hole that is on the base? Just insert a stick and turn it into a pair of handles that allows to move effortlessly the entire lamp.

Dal mio punto di vista, è un oggetto praticamente perfetto. Guardarne il profilo e cogliere il rigore delle linee è immediato.
Eccellenza confermata dai numerosissimi riconoscimenti ricevuti e dal numero di esemplari venduti nel mondo.
Il costo? Circa 1.500 euro. Assolutamente ben spesi!

| From my point of view, it is an almost perfect object. Look at the profile and see the essential lines are immediate.
Excellence confirmed by the numerous awards received and the number of copies sold worldwide.
The cost? About 1,500 euro. Absolutely well spent!

E, guarda un po’, non sta bene solo sopra ad un tavolo….

| And, look at that, it’s perfect not only over a table…

Flos, Arco

Flos, Arco

11 replies »

  1. Sono anni che coglio picchiare mio cognato che ne ha buttata via una simile che giaceva come scarto nella sala hobbies. Non era in acciaio ma ottonata, magari non era una vera Arco ma era del 1960 ed era vintage autenticamente. La volevo tanto…

  2. Io invece non ho una grande passione per questa lampada. Ma è un buon segno, alla fine. Credo che significhi che è un oggetto di gran carattere, non banale, e quindi non a tutti magari piace, ma volendone dare un giudizio più o meno obiettivo, è un magistrale esempio di design.
    Alla fine, preferisco la Tolomeo, by Artemide. Quello è il mio classico.

  3. M’ero persa questo post?!?! IO-SONO-CRESCIUTA-CON-QUELLA-LAMPADA-IN-SALOTTO! E’ a casa dei miei da sempre :D
    E’ anche un ottimo sismografo! Oscilla anche un grado Richter e non smette più…

Dai, dai... dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ebuzzing - Top dei blog - Architettura

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

My Pinterest

By SeanBKelly

Sort of interesting

All Occasion Greetin

Altre foto

My Instagram

Tanto io non rido... #ridiGabri #HungerRun #us #motherandson Ready! #HungerRun #noicisiamo

Quanti siamo?

  • 148,744 coraggiosi
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: